Semplice, completo, utile !

Tabacchi Facile è nato con lo scopo di gestire col minor impegno possibile da parte Sua, ma in maniera corretta e precisa, il Suo punto vendita.

Come funziona ?

Tramite un normalissimo computer (anche un po’ vecchiotto … non abbisogna di grosse velocità di calcolo) ed un lettore di codice a barre, permette di gestire al meglio i tabacchi, ed anche altri prodotti tipici da tabaccheria: tessere telefoniche, …

Perché dovrebbe scegliere proprio Tabacchi Facile ?

Tabacchi Facile è nato proprio per adattarsi al meglio, in maniera estremamente semplice, al Suo modo di lavorare, semplificandolo. Perché dobbiamo obbligarLa a stravolgere un modo di pensare, magari decennale, quando invece possiamo semplicemente trasferirlo in un programma ?
Abbiamo ascoltato diversi tabaccai e, per ogni operazione, abbiamo creato 1-2-3 modi per risolvere lo stesso problema. E se un modo di lavorare ancora non c’è … un domani potremo integrarlo in … Tabacchi? Facile !
Un altro punto che differenzia Tabacchi? Facile! è nelle grafica del programma.
Anche qui abbiamo cercato di creare videate il più semplici e leggibili possibile. Caratteri grandi, solo i dati principali, pochi bottoni per agevolare l’ utente .

   
 
Primo Carico
Per iniziare a lavorare in maniera corretta con il programma bisogna caricare le giacenze di tutti i prodotti a magazzino.
Più precisa è la partenza più precisa sarà la gestione ma di solito avere una situazione iniziale con le stecche a magazzino (cioè non passando anche tutti i pacchetti già esposti) è stata ritenuta più che sufficiente dalla maggior parte dei nostri clienti che utilizzano il programma.

Per fare ‘fisicamente’ il carico due sono le strade più seguite:


Con Lettore: può caricare tutte le stecche, una alla volta, facendole passare una ad una sul lettore/pistola oppure inserite prima la quantità di stecche (es.12) e poi fate passare la stecca davanti al lettore.Con lettore: può caricare tutte le stecche, una alla volta, facendole passare una ad una sul lettore/pistola oppure inserite prima la quantità di stecche (es.12) e poi fate passare la stecca davanti al lettore.

Da Tastiera: può riportare sul foglione che usa per fare gli ordini ai monopoli le quantità in chili di tutto il magazzino tabacchi: selezioni la funzione ‘TASTIERA CODICE FORNITORE’ e la scelta ‘Peso(Kg). Poi inserisca il peso in chili – prema il tasto Invia – e scriva il codice monopolio – tasto Invio – … in questo modo in meno di un quarto d’ora potrà caricare tutti i dati. In alternativa ai chili, il carico da TASTIERA pùo esser fatto anche per pezzi o per stecche/confezione.Con lettore: può caricare tutte le stecche, una alla volta, facendole passare una ad una sul lettore/pistola oppure inserite prima la quantità di stecche (es.12) e poi fate passare la stecca davanti al lettore.

Nel programma troverà già caricati tutti i prodotti del settore tabacchi.

Sia i nuovi prodotti che le eventuali (ormai frequenti) modifiche di prezzo, potranno anche essere scaricate in automatico da Internet.

La vendita
 
E’ la finestra che più userà nel programma. Fatto il primo carico, tutti i giorni quando entra nel programma si posizionerà in questa finestra.
Facendo passare il pacchetto o la stecca di sigarette davanti al lettore o alla pistola si effettua la vendita, la giacenza viene automaticamente diminuita e le somme vengono messe nel totale di cassa.

La voce “Storno” permette di cancellare i movimenti inseriti mentre la voce “Azzera” azzera semplicemente il totale a video.
Inoltre chi ha un patentino e deve acquistare/vendere direttamente con un altro tabaccaio può utilizzare la funzione ‘patentino’ e potrà stampare separatamente le operazioni in questione ottenendo in automatico i totali dei modelli richiesti per legge.

Nella finestra CASSA che trova in alto può vedere l’incasso giornaliero e tener conto dei prelievi/versamenti di cassa per ottenere a fine giornata il totale esatto della stessa.

Finita la giornata si premerà sul tasto GIORNATA poi CHIUSURA in modo da salvare tutti i movimenti per le statistiche.

 

La generazione degli ordini

La funzione per cui principalmente viene usato il programma è per generare in automatico l’ordine ai Monopoli dei tabacchi.

L’ordine può essere effettuato:
in base ai prodotti venduti ( usato ad oggi dal 90% dei Suoi colleghi )
o in base alla scorta (se nella tabella prodotto mette scorta 10 Kg … oggi la giacenza è 3 Kg … il programma ordinerà 7 Kg di quel prodotto).

Scegliendo venduto chiederà di scegliere il fornitore (è già preimpostato Monopolio), i giorni su cui effettuare il calcolo ( di norma ‘7’, a parte la prima settimana che saranno i giorni in cui avrete lavorato effettivamente col programma ); Poi cliccate su CALCOLA.

A questo punto a video vedrà i prodotti ordinati … clicchi in basso su SALVA e poi potrà stampare l’ordine appena generato. Questo Le consente di dare un’ulteriore controllata alla merce ordinata ( di fronte alla quantità ordinata vi è la giacenza effettiva del prodotto … importante per ottimizzare i Vs. acquisti).

La gestione degli ordini

Se si deve apportare delle modifiche all’ordine appena generato basterà andare nella finestra ‘Gestione ordine’. Qui potrà modificare le quantità, inserire – se necessario - nuovi prodotti , così come cancellare prodotti che non intende ordinare perché magari ha già una buona giacenza.

Fatte le eventuali modifiche può ristampare la distinta per riportarla nell’ordine del "foglione" dei monopoli.

Quando arriverà l’ordine effettuato ai monopoli … come appena visto potrà spuntare e modificare tali prodotti in base a quanto effettivamente ricevuto. Una volta che tutto è a posto premendo il tasto CARICO ORDINE verranno aggiornate tutte le giacenze e l’ordine verrà archiviato in quanto chiuso.

   
   

Tabella prodotti

Nel programma troverete già caricata la tabella con tutti i prodotti e con i relativi dati (codici a barre, prezzi di vendita/acquisto, e dati tecnici vari.

Come già detti tutti i dati possono essere aggiornati in automatico da Internet.


   
Nell'opzione ricerca potrete visualizzare e stampare tutto l'archivio in base a vari parametri e a vari ordini di visualizzazione e stampa.
   
   
Stampe statistiche

Cliccando su ‘Stampe e Statistiche’ e poi su ‘Venduto’ potrete effettuare diversi tipi di stampe riepilogative: in base al prodotto e/o periodo e/o gruppo e/o fornitore.

Per ogni ricerca verranno evidenziati e/o stampati i vari totali e dettagli.
   
LETTORI DI CODICI A BARRE
 
... Cosa hanno scelto i miei colleghi ?
Alcuni nostri clienti hanno scelto di lavorare senza lettori di codici a barre, digitando direttamente i codici prodotti da tastiera (scaricando solo le stecche vendute).
La maggior parte invece preferisce usare un lettore di codice a barre; anche qui alcuni di voi preferiscono usare la pistola (ne abbiamo di 2 tipi, anche con supporto) altri il lettore da banco (per chi vuole gestire la vendita -di sigarette e non- per singolo pezzo/pacchetto).